Villa d’Este

A Cernobbio, sulle rive del lago più romantico al mondo, si trova Villa d’Este, più che un hotel una destinazione, un invito alla “dolce vita” ai piedi delle Alpi italiane, vicino a Como e a Milano, capitali della seta e della moda. Qui tutto é arte di vivere.

Costruita nel 1568 come residenza del Cardinale Tolomeo Gallio​, Villa d’Este fu da sempre dimora di grandi famiglie aristocratiche fino ad essere acquisita nel 1815 da Carolina di Brunswick, Principessa di Galles, e sposa del Re Giorgio IV d’Inghilterra.

​Divenne Hotel di Lusso nel 1873, luogo di villeggiatura privilegiato per la grande aristocrazia europea, tappa immancabile del Grand Tour. Con oltre 140 anni d’esperienza alberghiera,​ un servizio d’eccezione, un personale attento a soddisfare la clientela più esigente, Villa d'Este é considerata il fiore all'occhiello dell'ospitalità mondiale.

Villa d’Este

E' proprio in questo luogo, icona di stile, che nasce nel 1929 il Concorso d'Eleganza Villa d'Este. ​La fama della location, un servizio e un'organizzazione impeccabile, l'alto profilo e straordinaria bellezza e rarità delle automobili, come dei loro proprietari, sono il trampolino di lancio per quello che immediatamente si posiziona come il Concorso d'Eleganza più aristocratico al mondo e si distingue per sempre dai suoi simili. Dopo lunghi anni di interruzione dovuti alla seconda guerra mondiale, nel 1995 é ancora una volta dall'idea di Villa d'Este che rinasce Il Concorso d'Eleganza Villa d'Este. Consacrato definitivamente primo tra i concorsi nel 1999 quando Villa d'Este firma la partnership con BMW Group Classic. Una nuova vita per l'appuntamento più glamour del Lago di Como.